Dal primo novembre prossimo, il dottor Gennaro Izzo non sarà più in servizio presso il Comune di Piano di Sorrento. L’ex Coordinatore del Piano sociale di zona, infatti, passerà alle dipendenze del Comune di Afragola con l’incarico di Dirigente del Settore Qualità e Vivibilità presso lo stesso Ente.

In realtà non si tratta di un trasferimento “a titolo definitivo”, in quanto Izzo è stato assunto ad Afragola ai sensi dell’articolo 110 del TUEL. Resterà quindi presso il Comune afragolese per tutta la residua durata della consiliatura. In pratica dovrebbe rientrare in servizio a Piano di Sorrento a giugno del 2018.

Già perché nel frattempo, con la modifica della normativa di riferimento, Izzo ha diritto alla aspettativa e quindi alla conservazione del posto di lavoro, a differenza che per il passato quando invece scattava la risoluzione con l’Ente “cedente”.

Insomma, dopo la recente partenza del responsabile dell’Ufficio tecnico, l’ingegner Graziano Maresca, ora anche Gennaro Izzo, l’unico assistente sociale in forza al Comune di Piano di Sorrento, ha deciso di cambiare aria.