E’ il Sindaco di Sant’Agnello Piergiorgio Sagristani il primo a rivolgersi al pubblico dei social, dopo l’incontro tenutosi poche ore fa tra i Sindaci della Penisola sorrentina ed il Governatore Vincenzo De Luca.

L’incontro rientrava nell’ambito dei festeggiamenti per il conferimento della Bandiera Blu ai Comuni di Massalubrense, Sorrento e Piano di Sorrento e si è tenuto presso la sala consiliare del Municipio carottese.

Chiaro il segnale che ha voluto lanciare Sagristani, soprattutto all’indomani dell’ufficializzazione dei dati da parte dell’ARPAC che hanno causato l’emissione di divieti di balneazione per due tratti di costa di Meta e Vico Equense e che hanno rilevato problematiche anche a Sant’Agnello e, in misura minore, a Piano di Sorrento.

Ecco le parole di Sagristani:

“Complimenti ai Sindaci di Piano, Massa e Sorrento per il conferimento della bandiera blu. Oggi bella manifestazione al Comune di Piano con il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, il Presidente della Fee che assegna la Bandiera Blu, Mauro Mazza, con la presenza di tanti amministratori locali. Nel complimentarmi con tutti ho evidenziato la necessità di non abbassare la guardia rispetto alla verifica ed il sanzionamento degli scarchi abusivi, al miglioramento ulteriore del servizio di depurazione, la separazione completa tra acque bianche e nere e l’attenzione a tutti quei fattori che incidono sulla qualità dell’ambiente e del mare. Altrimenti la Bandiera Blu, che è un risultato importante e positivo, potrebbe diventare bianca, in segno di resa!.