“Sono troppo impegnata, non riuscirei ad affrontare il mio impegno da consigliere comunale per il paese come vorrei”.

Sarebbe questa la versione ufficiale del perché Giusy Aversa ha rinunciato a sostituire Costantino Russo in Consiglio comunale.

Sarebbero, se non fosse che la stessa Aversa le ha di fatto smentite, poche ore dopo averle comunicate al sito Positanonews, con una frase sul suo profilo facebook che lascia intendere che alla base ci siano ragioni di altra natura.

Questa la frase:

Di più la Aversa non ha aggiunto, tanto è che non ha risposo ad alcuno dei commenti al post.

Tuttavia, questa frase lascia chiaramente intendere che la sua rinuncia sia una rinuncia forzata. Forse addirittura indotta.

Da chi però e per quali ragioni?

Riuscire a trovare una risposta a questi quesiti potrebbe servire a far capire cosa stia davvero accadendo all’interno dell’Amministrazione e, quindi, a comprendere anche le ragioni dell’improvviso addio dello stesso Costatino Russo.