Da domani, al mosaico redazionale de “Il Talepiano”, si aggiunge una nuova rubrica: “Regina di Quadri / Una carta per…”, curata da Mariaelena Castellano e Nino Lauro.

Si parte con un primo “tris” di puntate: tre servizi video, ognuno dedicato ad un pittore locale.

Le riprese intendono far conoscere ai più, in modo dinamico e coinvolgente, le personalità artistiche del nostro territorio. Le vedremo all’opera, entreremo nelle loro case, ne ascolteremo i pensieri e le idee.

Il duetto CastellanoLauro, la “prof di Arte” ed il “giornalista-show man”,  conduce con brio questi incontri, in cui non c’è un copione da seguire alla lettera e dove vige la regola della spontaneità, con il motto: “Anche se sbagliamo, non si rigira”.

I due hanno già collaborato insieme alla realizzazione del video-tributo del rinomato pittore Enzo Prestileo. Ed è proprio in quest’occasione che è nata l’idea del nuovo formatRegina di Quadri / Una carta per …”.

Nino ci racconta di questa genesi:

“ Facevo delle riprese a Mariaelena  mentre si era accovacciata per ammirare le opere del maestro Prestileo.  Era circondata dai suoi suggestivi dipinti, si era assorta nella loro contemplazione. «Mi sembri una regina tra i quadri», le ho detto. E lei: «Si, sono la Regina di Quadri!»

Da qui all’elaborazione di una rubrica dedicata a pittori, tele e pennelli, il passo è stato breve.

Mariaelena tiene a precisare che …

“… definirsi “Regina” può sembrare pretenzioso.  In realtà, ci riferiamo al giovamento che si ricava dallo stare a contatto con il Bello. Le opere d’arte, la musica, la danza, la poesia: le arti tutte nutrono il nostro spirito, lo ingentiliscono, gli donano “regalità”. Ed io, quando contemplo i colori, le luci e le forme dei dipinti, divento la … Regina di Quadri.”

Così, da questa prima collaborazione emerge anche l’input per una nuova avventura redazionale.

Rispetto al video di Prestileo, segnato da un’impostazione più documentaristica, “Regina di Quadri / Una carta per …” è una rubrica portata avanti in modo più giocoso e spigliato,  per diffondere la cultura artistica del territorio a un pubblico più ampio, anche di “non addetti ai lavori”.

Ad ogni artista, a fine puntata,  verrà fatta scegliere una delle cinque carte della Regina di Quadri. Se sarà pescata la carta jolly, l’unica incorniciata, la prof pubblicherà la recensione di uno dei dipinti esaminati durante le riprese sul blog Il Talepiano e su varie piattaforme web di interesse artistico.

Ad inaugurare questo primo “tris di carte” saranno, nell’ordine, i pittori Orsola Tramontano, Giovanni VesceraGelsomina De Maio.

Vescera è anche l’autore del ritratto di Mariaelena utilizzato per l’immagine della carta e l’identificativo della rubrica, immagine rielaborata graficamente da Piter Cardone (Impronte Grafiche).

Ad aprire i battenti, sarà dunque la pittrice santanellese Orsola Tramontano: il suo servizio video, domani, qui, su Il Talepiano, con una puntata tutta da scoprire!