I lavori alla Casa Albergo anziani di Trasaella, uno dei più grossi nei dell’Amministrazione targata Piergiorgio Sagristani, sono ufficialmente sospesi. A certificarlo una comunicazione inviata nelle scorse settimane dal direttore dei lavori, l’ingegnere Ferdinando Longobardi, al Comune di Sant’Agnello.

Le ragioni di questa “auto-sospensione” sono descritte nel verbale di sopralluogo allegato alla stessa comunicazione. Un atto che porta la firma, oltre che dello stesso Longobardi, anche dal titolare dell’impresa esecutrice, CS Costruzioni srl, e dei proprietari committenti, la Busiello Building srl.

Come si legge nel verbale, all’origine della decisione ci sarebbe stato…

…il verificarsi delle impreviste circostanze di maltempo che hanno impedito il normale svolgimento delle operazioni di cantiere dia all’interno dei corpi di fabbrica sia alle rampe esterne di accesso ai piani seminterrati e al confine a valle della costruzione.

Tuttavia, non sarebbe questa l’unica causa, in quanto il direttore dei lavori ha anche evidenziato che…

…lo stato dell’area di cantiere non risulta idonea alle lavorazioni per la presenza di materiali stoccati impropriamente all’interno dell’area di cantiere…

…al punto che la stessa area risulterebbe addirittura non idonea alle lavorazioni.

Si evidenzia, inoltre, la necessità di ripristinare la cartellonistica e la riperimetrazione con parapetti e recinzioni e l’assenza degli allacci idrici ed elettrici che rallenterebbero la prosecuzione delle opere.

Tutte circostanze che allo stato non consentono di poter garantire un regolare svolgimento dei lavori, tutte circostanze che il Comune ora è chiamato a valutare ai fini di un’eventuale concessione della proroga.

Ricordiamo infatti che il permesso a costruire fu rilasciato il 28 novembre del 2016, come riportato dal nostro blog in una seguitissima inchiesta che provò a fare luce sulla storia della Casa Albergo anziani di Trasaella (leggi qui). Su quello che oggi è uno scheletro in cemento armato che si erge tra le colline della Penisola.