L’oggetto della delibera approvata dall’Esecutivo sorrentino questa mattina è di quelli altisonanti:

“Sorrento incontra la tradizione: fuochi di Sant’Anna”.

A votare l’atto proposto direttamente dal Sindaco Giuseppe Cuomo, l’intera Giunta, ad eccezione dell’Assessore Rachele Palomba che era assente.

Anche la premessa è di quelle che affascinano:

“Che negli anni precedenti e nei precedenti DUP e bilanci di previsione annuali e triennali sono stati
approvati i programmi multiespressivi “Sorrento Incontra” e “M’Illumino d’Inverno”;

Che all’interno di tali format sono stati ideati e sviluppati eventi con la partecipazione diretta di questa
dirigenza;

Che tali eventi hanno riscosso un notevole consenso mediatico e hanno registrato la partecipazione di un
numeroso pubblico;

Che nell’ambito di Sorrento Incontra è previsto “Sorrento incontra la tradizione – Fuochi di Sant’Anna”.

La conclusione è un po’ più semplicistica, però.

Infatti a quanto si capisce in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Anna ci sarà uno spettacolo pirotecnico nel Borgo di Marina Grande di Sorrento e per questo spettacolo il Comune metterà a disposizione 25 mila euro.