Autore: Il Talepiano

Rubrica – Il Figliuol (s)prodigo/ Dov’è finito il “mio” Sorrento?

Quando un amico chiama non gli si può rispondere di no e così da oggi sarò pronto ad offrire il mio contributo da osservatore sul mondo sportivo peninsulare. Il punto di vista di un amante a 360 gradi dello sport. Di un appassionato che ha scelto di diventare professionista in questo ambito. Di un amante della nostra terra che ha avuto la possibilità di fare  esperienza in altre realtà per otto anni e adesso è ritornato a vivere il suo territorio per ragioni familiari.  Spinto da questa richiesta, dalla mia naturale curiosità e da una fiammella di fatto sempre accesa...

Leggi tutto...

Dal testamento spirituale di Edo De Vita alla nascita del Talepiano

“La natura sovrana assiste muta e sorda allo scorrere della vita, con le sue gioie e con i suoi dolori. Non aspettarti niente, ma non rassegnarti mai. Combatti sempre contro il peggiore ed il più odioso dei comportamenti umani che è la gestione di potere dell’uomo sull’uomo. Esso si esprime e si manifesta utilizzando la forza, la violenza, la frode, l’inganno, il legiferare iniquo ed interessato, la subdola parvenza di legalità, il denaro e la corruzione. Combatti sempre a favore della libera ed indipendente dignità dell’uomo, a favore del più debole ed a favore della giustizia sociale. Non rimanere...

Leggi tutto...

Inchiesta “Sole Luna” – Dopo anni di incertezza il Comune cambia idea: sì al cambio di destinazione (Seconda Puntata)

Il nostro tuffo nel passato ci catapulta nell’Anno Domini 2004. Al Comune di Piano di Sorrento il Sindaco è Luigi Iaccarino. All’ufficio tecnico invece si fatica a trovare un assetto. L’ex Responsabile del settore, l’ingegnere Antonio Elefante, nel 2001 si era messo in aspettativa per candidarsi come Sindaco e sfidare proprio Iaccarino. Le urne però riservarono una sonora bocciatura per il tecnico che si dovette limitare ad indossare i panni di leader dell’Opposizione. Tralasciamo un attimo però ciò che avviene al Comune e trasferiamoci nuovamente al Catasto Nel 2004 la particella sub 14 (quella recentemente fusa con la 13 e...

Leggi tutto...

Rubrica – Il cuscino di Maelka: “Questa sono io e ringrazio Dio”

Eccolo il mio cuscino, morbido ed accogliente. Un guanciale  con tanto di rivestimento anti-acaro brevettato addirittura dalla Nasa. Perché ovviamente la sottoscritta fa parte di quella percentuale di persone allergiche agli acari della polvere. L’anonima federa bianca, però,  scompare sovrastata da quella di turno. Abbinata alle lenzuola e  possibilmente in una gamma cromatica compresa fra il cipria e il cipolla, per stare in sintonia con i colori della mia camera da letto. Quando ho proposto all’imbianchino questa nuance, mi aveva guardato con aria perplessa, quasi non voleva assecondarmi. La parete dietro il letto è di un carico color rosa...

Leggi tutto...

Inchiesta “Sole Luna”/ Un permesso in sanatoria rilasciato pochi mesi fa (Prima Puntata)

“Il Passato giace sul Presente come il corpo morto di un gigante”. Ancora una volta bisogna partire da questo aforisma di Nathaniel Hawthorn, l’autore della “Lettera scarlatta” , per raccontare la vicenda che vi andremo a raccontare. Ci eravamo lasciati con un’ennesima promessa! Terminata l’eclissi, il cielo si sarebbe rischiarato. Tutto sarebbe ritornato nitido e leggibile. Vi avevamo chiesto perciò solo di attendere. Di pazientare un poco. A breve sarebbe arrivata la luce. E’ luce ora sia. Luce su quell’unione tra Apollo e Selene. Tra il Sole e la Luna. Quando sulla terra spadroneggiavano gli Dei, quell’unione diede vita all’eclissi. Ora...

Leggi tutto...