Autore: Il Talepiano

La Quaresima di Giancarlo d’Esposito/ Le Colonne di oggi sono i social

Alla colonna si viene flagellati con crudeltà, gli schizzi di sangue la coprono in maniera irregolare, il marmo assorbe il dolore biascicato da una bocca impastata di sangue e saliva. Le colonne dei nostri giorni sono i social, il sangue è fango, il dolore è la menzogna. Quaresima 2019, ventitreesimo martirio. mercoledì santo. Giancarlo...

Leggi tutto...

La riflessione del Presidente/ “Le donne devono essere prima di tutto educate”

Mi piace scrivere, ma mi piace anche leggere e riflettere dopo aver letto. Riflettere sul significato di ciò che ho letto, per poter poi magari scrivere.  E’ una sorta di circolo vizioso. Un circolo vizioso che questa volta è partito da questa frase. Per cortesia fammi concludere e poi parli perché le donne devono essere, prima di tutto, educate. Una frase proferita in una data speciale: l’8 marzo. Rivolta ad una donna da una persona “speciale” (uomo), di cui non vi rivelerò l’identità per non condizionarvi. Una frase di una quindicina di parole in tutto, con un attacco (“Per...

Leggi tutto...

Penisola sorrentina/ Complimenti a Francesco Di Nardo: ha brevettato occhiali speciali per diagnosi tumori

Ho conosciuto Francesco Di Nardo che era poco più che ragazzino. Molto metodico, precisino a volte persino indisponente.  Poi le gite in barca con papà Nello, mamma Rosaria e il terribile fratello Dario. Dario era l’opposto di Francesco. Poi le Grande Avventura e le Cacce al Tesoro. Poi oggi scorro i giornali e mi imbatto in una notizia (leggi qui) del quotidiano la stampa che mi incuriosisce: Medico dell’Asl di Novara brevetta gli “occhiali” per la diagnosi precoce del tumore del cavo orale Vedo la foto ed esclamo: Ma quel medico è Francesco. Leggo l’incipit del pezzo… I «Goccles»...

Leggi tutto...

Piano di Sorrento/ “Cu sti bbus ‘a Penisola ‘a state accerenn'”: il nuovo “bafangulo ba” di Salvatore Nove Otto

Ogni Monday morning, and sorry I’m not perz a cap if write accussí, visti i miei post, always on the same argument. Ma, believe me, comm tazza is possible, far transitare uno ship like this filobus, per street accussí strit? Ma secondo voi is it normal?  Monday at 09.00 a.m. ,ricene gli inglesi, always at same hours, when school are started, we found this situation. Ma, è nu poc chell ca happening also in paesi cunfinati, like Meta e Santaniell, they are not aware of this cacatazz story, and a cosa stRAN ca PURE LLOR SE NE FOTTEN. O...

Leggi tutto...